Evento

Glenn Ligon – Tutto poteva, nella poesia, avere una soluzione

Thomas Dane, 23.04 - 28.06.2018
Artisti: 
Glenn Ligon

Il titolo della prima personale in Italia di Glenn Ligon (1960) è un verso della poesia Ma era l’Italia, l’Italia nuda e formicolante di Pier Paolo Pasolini. L'artista americano lavora con le parole sia di senso compiuto sia inventate. Per l'occasione presenta una serie di serigrafie segniche di medie e grandi dimensioni con grafie, due neon che riproducono frasi e due oli e carboncino su tela della serie Stranger, i cui testi scritti sono tratti da un saggio di James Baldwin.